• Gli AERATORI A SNODO sono adatti per tetti a falde con inclinazioni da 8°a 50° perpendicolare. Servono all’aerazione di locali vari, anche con apparecchi aspiranti, considerate le dimensioni dei loro fori d’uscita. Gli aeratori, oltre alla piastra ed al corpo snodabile possono essere dotati di un raccordo a soffietto per accogliere tubi da qualsiasi angolazione. Trovano impiego su tutti quei tetti realizzati con tegole bituminose e membrane di bitume modificato, nonché su tetti realizzati in lastre di fibrocemento, di ardesia, ceramiche e lamiere. Il materiale usato per la realizzazione degli aeratori è l’IGOM. EE, trattasi di un compound di gomme sintetiche realizzato da ITALPROFILI® le quali offrono elevate caratteristiche tecniche chimiche e fisiche. L’IGOM. EE opportunamente formulato fornisce un’elevata resistenza alla degradazione causata dal sole, dall’ozono e da altri agenti atmosferici e chimici. Può essere usato in una vasta gamma di temperature da -25° a + 100°C ed è stabile nel tempo, date le sue caratteristiche fisico meccaniche. Materiale quindi che, per l’ottima qualità, assicura una perfetta efficienza nel corso degli anni.

    AERATORI A SNODO

    102,96 €454,68 € (I.E.)
    Gli AERATORI A SNODO sono adatti per tetti a falde con inclinazioni da 8°a 50° perpendicolare. Servono all’aerazione di locali vari, anche con apparecchi aspiranti, considerate le dimensioni dei loro fori d’uscita. Gli aeratori, oltre alla piastra ed al corpo snodabile possono essere dotati di un raccordo a soffietto per accogliere tubi da qualsiasi angolazione. Trovano impiego su tutti quei tetti realizzati con tegole bituminose e membrane di bitume modificato, nonché su tetti realizzati in lastre di fibrocemento, di ardesia, ceramiche e lamiere. Il materiale usato per la realizzazione degli aeratori è l’IGOM. EE, trattasi di un compound di gomme sintetiche realizzato da ITALPROFILI® le quali offrono elevate caratteristiche tecniche chimiche e fisiche. L’IGOM. EE opportunamente formulato fornisce un’elevata resistenza alla degradazione causata dal sole, dall’ozono e da altri agenti atmosferici e chimici. Può essere usato in una vasta gamma di temperature da -25° a + 100°C ed è stabile nel tempo, date le sue caratteristiche fisico meccaniche. Materiale quindi che, per l’ottima qualità, assicura una perfetta efficienza nel corso degli anni.

  • Gli AERATORI Art. 157 e 157 sono adatti all’utilizzo su tetti piani o a falde da 0° a 50°. Sono studiati per aerare intercapedini e possono accogliere più tubi provenienti da locali sottostanti, ed hanno le stesse caratteristiche di cui sopra. Il materiale usato per la realizzazione degli aeratori è l’IGOM.EE, trattasi di un compound di gomme sintetiche realizzato da ITALPROFILI® le quali offrono elevate caratteristiche tecniche chimiche e fisiche. L’IGOM.EE opportunamente formulato fornisce un’elevata resistenza alla degradazione causata dal sole, dall’ozono e da altri agenti atmosferici e chimici. Può essere usato in una vasta gamma di temperature da -25° a + 100°C ed è stabile nel tempo, date le sue caratteristiche fisico meccaniche. Materiale quindi che, per l’ottima qualità, assicura una perfetta efficienza nel corso degli anni.

    AERATORI PER TETTI A FALDE INCLINATE

    206,88 € (I.E.)
    Gli AERATORI Art. 157 e 157 sono adatti all’utilizzo su tetti piani o a falde da 0° a 50°. Sono studiati per aerare intercapedini e possono accogliere più tubi provenienti da locali sottostanti, ed hanno le stesse caratteristiche di cui sopra. Il materiale usato per la realizzazione degli aeratori è l’IGOM.EE, trattasi di un compound di gomme sintetiche realizzato da ITALPROFILI® le quali offrono elevate caratteristiche tecniche chimiche e fisiche. L’IGOM.EE opportunamente formulato fornisce un’elevata resistenza alla degradazione causata dal sole, dall’ozono e da altri agenti atmosferici e chimici. Può essere usato in una vasta gamma di temperature da -25° a + 100°C ed è stabile nel tempo, date le sue caratteristiche fisico meccaniche. Materiale quindi che, per l’ottima qualità, assicura una perfetta efficienza nel corso degli anni.

  • Gli AERATORI Art. 158 e Art 158.1 sono adatti per l’utilizzo su tetti e falde con inclinazione da 15° al verticale, servono all’aerazione di intercapedini. Le loro dimensioni permettono l’accoglimento anche di tubi fino al Ø 110 mm. Trovano impiego su tutti quei tetti realizzati con tegole bituminose e membrane di bitume modificato, nonché su tetti realizzati in lastre di fibrocemento, di ardesia, ceramiche e lamiere. Il materiale usato per la realizzazione degli aeratori è l’IGOM. EE, trattasi di un compound di gomme sintetiche realizzato da ITALPROFILI®le quali offrono elevate caratteristiche tecniche chimiche e fisiche. L’IGOM. EE opportunamente formulato fornisce un’elevata resistenza alla degradazione causata dal sole, dall’ozono e da altri agenti atmosferici e chimici. Può essere usato in una vasta gamma di temperature da -25° a +100°C ed è stabile nel tempo, date le sue caratteristiche fisico meccaniche. Materiale quindi che, per l’ottima qualità, assicura una perfetta efficienza nel corso degli anni.

    AERATORI PER TETTI A FALDE INCLINATE

    154,92 €189,72 € (I.E.)
    Gli AERATORI Art. 158 e Art 158.1 sono adatti per l’utilizzo su tetti e falde con inclinazione da 15° al verticale, servono all’aerazione di intercapedini. Le loro dimensioni permettono l’accoglimento anche di tubi fino al Ø 110 mm. Trovano impiego su tutti quei tetti realizzati con tegole bituminose e membrane di bitume modificato, nonché su tetti realizzati in lastre di fibrocemento, di ardesia, ceramiche e lamiere. Il materiale usato per la realizzazione degli aeratori è l’IGOM. EE, trattasi di un compound di gomme sintetiche realizzato da ITALPROFILI®le quali offrono elevate caratteristiche tecniche chimiche e fisiche. L’IGOM. EE opportunamente formulato fornisce un’elevata resistenza alla degradazione causata dal sole, dall’ozono e da altri agenti atmosferici e chimici. Può essere usato in una vasta gamma di temperature da -25° a +100°C ed è stabile nel tempo, date le sue caratteristiche fisico meccaniche. Materiale quindi che, per l’ottima qualità, assicura una perfetta efficienza nel corso degli anni.

  • L’AERATORE ANTICONDENSA Art. 54 – 55 – 56 – 57 è adatto per l’aerazione di bagni, cucine, laboratori e tutti i locali interessati da vapori. Si chiama così perché date le sue caratteristiche costruttive evita la formazione di condensa e conseguente gocciolamento lungo tubi di sfiato quando questi sono sollecitati da vapori a contatto con l’esterno. Vengono forniti nei colori grigio e marrone.

     

    La CUFFIA PER TEGOLA Art. 60 è adatta per il collegamento dei tubi emergenti alle tegole cementizie.

    AERATORE ANTICONDENSA

    L’AERATORE ANTICONDENSA Art. 54 – 55 – 56 – 57 è adatto per l’aerazione di bagni, cucine, laboratori e tutti i locali interessati da vapori. Si chiama così perché date le sue caratteristiche costruttive evita la formazione di condensa e conseguente gocciolamento lungo tubi di sfiato quando questi sono sollecitati da vapori a contatto con l’esterno. Vengono forniti nei colori grigio e marrone.

     

    La CUFFIA PER TEGOLA Art. 60 è adatta per il collegamento dei tubi emergenti alle tegole cementizie.

  • Il COLMO è stato studiato per l’aerazione di intercapedini nei tetti eseguiti con tegole bituminose e/o lastre in fibrocemento, per qualsiasi pendenza. È dotato di una serie di labirinti per evitare infiltrazioni d’acqua dovute a venti contrari, di appositi agganci per l’allineamento, di una zanzariera, di una serie di fori per l’ancoraggio tramite viti, di testate di chiusura per le partenze e gli arrivi. Trattasi di un elemento stampato in materiale termoplastico flessibile e resistente alle alte e basse temperature. Il colmo viene fornito completo di viti auto filettanti per il fissaggio.

    COLMO VENTILATO

    1,01 €119,50 € (I.E.)
    Il COLMO è stato studiato per l’aerazione di intercapedini nei tetti eseguiti con tegole bituminose e/o lastre in fibrocemento, per qualsiasi pendenza. È dotato di una serie di labirinti per evitare infiltrazioni d’acqua dovute a venti contrari, di appositi agganci per l’allineamento, di una zanzariera, di una serie di fori per l’ancoraggio tramite viti, di testate di chiusura per le partenze e gli arrivi. Trattasi di un elemento stampato in materiale termoplastico flessibile e resistente alle alte e basse temperature. Il colmo viene fornito completo di viti auto filettanti per il fissaggio.